CENTO CITTA’ CONTRO IL DOLORE – Conferenza stampa

Presentazione dell’evento CENTO CITTA’ CONTRO IL DOLORE

L’evento sarà presentato

Venerdì 17 settembre alle ore 13.00

Dalla Sala Stampa della Regione Emilia- Romagna

(Via Aldo Moro, 50 Bologna)

 

Sensibilizzare le istituzioni e la società civile sulla prevenzione e sulla cura del dolore. Sostenere la ricerca per dare una cura al male incurabile. Promuovere lo sviluppo della telemedicina nella rete di terapia del dolore. Sono questi gli obiettivi principali dell’edizione 2021 di “Cento città contro il dolore”. L’evento, organizzato dalla Fondazione ISAL (Istituto Scienze Algologiche), inizierà il 25 settembre e si prolungherà per tutto il mese di ottobre.

Interverranno:

STEFANO BONACCINI – Presidente della Regione Emilia-Romagna

WILLIAM RAFFAELI – Presidente della Fondazione ISAL

 

La conferenza sarà organizzata in remoto.

Per ragioni tecniche i giornalisti che intendono partecipare sono pregati di inviare, entro le ore 10 di venerdì 17 settembre, una mail di conferma all’indirizzo stampaseg@regione.emilia-romagna.it

 

I giornalisti accreditati potranno accedere alla stanza virtuale a partire dalle ore 12.45.

 

Istruzioni di accesso/collegamento:

Per collegarsi da pc o tablet, direttamente da Google Chrome:

https://call.lifesizecloud.com/797963

Scegliere ‘partecipa alla riunione’, poi digitare il PIN 42324

 

Per collegarsi da smartphone:

1) scaricare l’app Lifesize: da App Store o da Google Play

2) avviare ed entrare come ospite, specificando solo nome e cognome

3) in corrispondenza di ‘Estensione’, digitare 797963

4) il codice richiesto per accedere al meeting è: 42324 seguito da #

 

ATTENZIONE:

Si prega cortesemente di TENERE I MICROFONI IN MUTO quando non si debba intervenire

Chi si collega da computer/smartphone/tablet chiediamo di utilizzare questi strumenti con le cuffie/auricolari, NON IN VIVA VOCE

Si sconsiglia il collegamento di computer attraverso connessioni WiFi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.