Giornata mondiale della Fibromialgia 2022

“Il dolore è una farfalla nera
che riprende i colori con la bontà”.
Tonino Guerra
Oggi, 12 maggio, si celebra in tutto il mondo la Giornata della fibromialgia.
Tante città e monumenti si coloreranno di viola per sensibilizzare la cittadinanza su questa sindrome cronica ed invalidante che si calcola colpisca 2 milioni di persone in Italia.
Anche ISAL offre il suo contributo alla riflessione di questa giornata: con una newsletter dedicata, una nuova sezione del sito su questa patologia, la segnalazione di eventi e iniziative su questo sito e sui social.

Continua inoltre il nostro lavoro di ricerca per identificare un bio-marker dedicato alla diagnosi precoce di fibromialgia: ringraziamo qui pubblicamente le tante realtà che stanno sostenendo le nostre iniziative e chi continuerà a farlo. A breve vi racconteremo qualcosa in più di un nuovissimo e importante progetto con il club Titans Italian Legion e Laura Polizzi.

Insieme, possiamo fare grandi passi avanti nella conoscenza della fibromialgia e nella sua cura, perchè nessun paziente debba mai più sentirsi solo e invisibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.